inXile Entertainment si interessa a Switch

Un tweet di oggi degli inXile Entertainment, conferma l’interesse della compagnia nello sviluppo per Nintendo Switch.

La notizia e’ davvero importante per tutti gli amanti degli Rpg “vecchio stampo” poiche’ gli inXile, assieme agli Obsidian ed i Larian Studios, hanno rappresentato negli ultimi due anni la rinascita dell’Rpg pensato per appassionati e non per le masse.

Gli inXile sono responsabili dei recenti Torment: Tides of Numenera e Wasteland II, gia apparsi sia su PC che Playstation ed Xbox.

In lavorazione non solo hanno il seguito di Wasteland ma anche l’attesissimo quarto capitolo della saga Bard’s Tale.

Per tutte e tre queste aziende si tratta di titoli che, a mio avviso, rendono al meglio su PC ma va riconosciuto che i porting su PS4 ed Xbox ONE sono stati realizzati molto bene e che e’ sempre un grande plus poter contare su console di un genere di giochi normalmente considerato di nicchia.