CapitolI | Demon's Souls

Il gioco narra di Re Allant XII che ha ottenuto il potere delle anime e ha portato grande prosperità al suo regno settentrionale di Boletaria, finché una fitta nebbia coprì la periferia delle sue terre, isolando il regno dal mondo esterno. Innumerevoli uomini che hanno tentato di attraversare quella nebbia non hanno più fatto ritorno. Solo uno, Vallarfax delle Zanne Gemelle, riuscì nell’impresa e rese noto al mondo esterno la difficile situazione di Boletaria.
Re Allant XII svegliò dal sonno eterno l’Antico, la terribile bestia del Nexus, e con l’avanzare della nebbia oscura si scatenarono demoni affamati di anime. A Boletaria regnava il caos: la gente veniva privata dell’anima e in preda alla follia attaccava le persone ancora sane; i demoni diventavano di giorno in giorno più forti e più potenti per ogni anima che divoravano.
Così nasce la leggenda di Demon’s Souls, una leggenda che viene tramandata da secoli.

Torna Su